La tecnologia BLE

La tecnologia Bluetooth Low Energy, nota anche come Bluetooth Smart è una tecnologia di rete wireless, che è stata ufficialmente introdotta nel 2011. Funziona sulla stessa frequenza di 2,4 GHz del Bluetooth “classico” ma, rispetto a quest’ultimo, ha un minore consumo di energia

Le principali caratteristiche di questa tecnologia oltre al basso consumo energetico sono:

  • le dimensioni ridotte
  • la connettività con i telefoni cellulari
  • l’efficienza e la stabilità rispetto ad altre tecnologie wireless
  • il funzionamento in interni dove non arriva il GPS

La tecnologia Bluetooth Low Energy facilita il collegamento con l’Internet delle cose in un modo mai immaginato prima perché consente la comunicazione tra periferiche di qualunque tipo, il rilevamento di prossimità e il controllo di altri dispositivi attraverso le App installabili sugli smartphone di nuova generazione.

Un esempio di tali possibilità é il controllo di un appartamento dotato di sensori intelligenti Bluetooth come un termostato o un rilevatore di gas. Un telefono cellulare o un computer possono connettersi a tali sensori, recuperare i dati e presentarli come parte di una applicazione di gestione dell’ambiente modificabile e telecomandabile a distanza dall’utente.

Gli esempi sono potenzialmente infiniti come:

controllare il sistema di riscaldamento o ventilazione
cambiare il canale TV
azionare l’antifurto
bloccare la porta quando si esce di casa
accendere o spegnere altri elettrodomestici